Michelangelo Lupo

architetto 

INTERNI E DECORAZIONE

AUSTERITÀ FRA CLASSICO E CONTEMPORANEO

AUSTERITÀ TRA CLASSICO E CONTEMPORANEO

Progetto di ristrutturazione e arredo di una casa privata con pretese di austerità, assecondate mediante geometrie essenziali, il contrasto fra bianco e nero e un sapiente accostamento di pochi elementi d’arredo classici e contemporanei i cui pochi colori non brillano. La luce è volutamente fredda. La scena è dominata dalla solenne scala nera dalle linee affilate, che occupa la parte più interna della sala da pranzo assumendo i tratti di una moderna scultura in metallo. La regolarità delle colonne che separano la zona living dalla sala da pranzo, richiama la linearità della scala e scandisce un’immagine quasi metafisica dell’ambiente.

DETTAGLI

Commissione: Studio d’architettura Michelangelo Lupo

Committente: privato

Date:

Luogo: Padova